heliogravures au grain - gomma bicromata - stampa al carbone - kalitipia - cianografia
   Italiano
   Inglese
 
 


Queste pagine vorrebbero presentare
- senza ambizioni -
qualche argomento di fotografia che rammenti
nella sostanza 'lo stile' della camera obscura
ovvero singolari conseguenze
nell'impiego del processo fotografico.

Tra l'ingresso della luce che trafigge l'obiettivo
ed il suo schiantarsi a velocità ineguagliabile
contro lo strato di argento (oggi di una matrice)
si trova il buio e breve spazio-tempo
entro il quale vanno a compimento
i processi mentali del fotografo.
Questo è lo stile.

A tali processi era concessa - fantasticamente -
una certa elaborazione quando il percorso della luce
vibrava all'interno di un mantice di pelle nera
lungo anche qualche decina di centimetri.
Gli stessi processi sono divenuti via via più rapidi
con l'accorciarsi delle focali
e la maggior acutezza dello strato ricevente.
Questo è lo stile.

La buona esecuzione dello scatto fotografico
si è sempre dovuta misurare
con la attitudine a mediare freddamente
tra ciò che accade in quel minuscolo spazio-tempo
e la sospensione che precede
il possesso fisico del supporto
su cui l'immagine si rivela.
Questo è lo stile.

A.M. X/'07





 
 
 
     
   
            
 
 héliogravure au grain

 gomma bicromata 

 stampa all'argento 

 pagine 


 BLACKHOLES
 heliogravure 2006

 RITRATTO
 heliogravure 2001

 ALIBI

 VE DITTICO


 

   contatti 
  - links & collaborazioni